Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio » Fauna » Schede

Picchio muratore

Sitta europaea

Ordine: Passeriforme (Passeriformes)

Famiglia: Sittidae ()

Il picchio muratore (Sitta europaea) è un passeriforme appartenente alla famiglia dei Sittidi, che vive prevalentemente nei boschi di latifoglie ma anche nelle ville storiche di alcune città. In Italia è una specie nidificante. Il suo nome è dovuto al fatto che nidifica in buchi e cavità di alberi, a volte nidi di altri uccelli, di cui spesso adatta le dimensioni del foro di entrata, utilizzando del fango.
E' un uccello di piccole dimensioni ma con un capo grande, becco lungo e zampe robuste che gli permettono di scendere a testa in giù o camminare capovolto sul lato inferiore dei rami. Il maschio e la femmina hanno un piumaggio simile, grigio nella parte superiore, bruno chiaro nelle parti inferiori; entrambi i sessi presentano un evidente sopracciglio nero.
Nel periodo riproduttivo si nutre principalmente di insetti e larve mentre nel periodo invernale anche di semi, bacche e frutti selvatici. A volte nasconde il cibo, ad esempio nocciole e ghiande, per mangiarlo successivamente.
Vengono deposte 6-9 uova, una al giorno, covate poi solo dalla femmina. I nidiacei, accuditi da entrambi i genitori, lasciano il nido dopo circa 25 giorni.
Nel Parco dei Monti Simbruini questa specie trova un habitat idoneo ed è facile sentire i suoi caratteristici richiami, soprattutto nei boschi dove c'è abbondanza di alberi vetusti ricchi di cavità e di legno morto dove può trovare larve di coleotteri e altri insetti.

Picchio muratore
Picchio muratore
(foto di: Giulio Lariccia)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio