Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio » Fauna » Schede

Rampichino alpestre

Certhia familiaris

Classe: Aves ()

Ordine: Passeriforme (Passeriformes)

Famiglia: Certidi (Certhiidae)

E' un passeriforme della famiglia dei Certidi, stanziale in Italia, distribuito sia sull'arco alpino che sull'Appennino. E' una specie forestale che prediligendo i boschi di latifoglie maturi trova un habitat ideale nelle grandi faggete caratteristiche del Parco dei Monti Simbruini.

E' un piccolo uccello molto mimetico con piumaggio marrone screziato di crema e bianco nella parte superiore del corpo e sulle ali,bianco nella parte inferiore del corpo, becco lungo e leggermente curvo; anche la coda è lunga e le timoniere, particolarmente rigide, vengono sfruttate come puntelli durante le scalate dei tronchi, come fanno anche i Picidi; Il maschio e la femmina sono simili e la specie viene spesso confusa con  il Rampichino comune (Certhia brachydactyla) da cui però si distingue per alcune differenze nella colorazione dell'ala ma sopratutto per il verso, un caratteristico fischio fine ("srri").

Come ci ricorda il nome, il Rampichino alpestre più che volare di ramo in ramo si arrampica sui tronchi ed è facile osservarlo mentre si muove persino a testa in giù lungo la parte inferiore dei rami; anche la ricerca del cibo avviene in modo caratteristico perché i rampichini risalgono a spirale il tronco degli alberi, perlustrando gli anfratti alla ricerca di piccoli insetti e larve, e una volta arrivati sulla cima volano alla base di un altro albero vicino per  ricominciare l'esplorazione.

Il Rampichino alpestre nidifica spesso nelle fessure tra la corteccia e il tronco degli alberi ma può approfittare anche di buchi sui rami o dei grovigli formati dai rami di edera. Il sito di nidificazione è difeso attivamente dal maschio con posture aggressive o brevi voli da posatoi abituali. Le uova deposte sono in media 6 e sono covate solo dalla femmina. I piccoli, allevati da entrambi i genitori, lasciano il nido dopo circa 15 giorni e nonostante non siano ancora bravi volatori sanno già arrampicarsi agilmente.  

Rampichino alpestre
Rampichino alpestre
(foto di: Giulio Lariccia)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio