Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio » Fauna » Schede

Rospo comune

Bufo bufo

Classe: Anfibi (Amphibia)

Ordine: Anuri (Anura)

Famiglia: Bufonidi (Bufonidae)

È l'anfibio più grande d'Europa, con esemplari di sesso femminile che possono raggiungere 20 cm di lunghezza (zampe escluse) e vivere oltre 20 anni. Di colore marrone-rossastro, presenta un'epidermide bitorzoluta e spessa, che lo aiuta a limitare le perdite di liquidi lontano dall'acqua. Dietro l'occhio sono inoltre presenti due ghiandole parotoidi, contenenti un cocktail di proteine in grado di paralizzare e in alcuni casi addirittura uccidere un potenziale predatore. La secrezione biancastra delle ghiandole parotoidi tuttavia risulta quasi innocua per l'uomo, in cui se passata sulle mucose può provocare un effetto irritante. La specie è molto adattabile ed è possibile rinvenirla in una grande varietà di habitat, da 0 a circa 2000 m s.l.m., e risulta presente in tutta la penisola italiana. Gli animali della zona meridionale dell'areale tendono ad essere più grandi e con verruche più prominenti rispetto ai conspecifici settentrionali. Dopo il letargo invernale, tra febbraio e aprile, inizia la stagione degli accoppiamenti: i rospi migrano a valle verso i siti riproduttivi (solitamente vicino a corsi d'acqua, pozze o stagni), tale spostamento avviene spesso in massa e non di rado gli antichi siti riproduttivi del rospo vengono al giorno d'oggi attraversati da strade carrabili. Infatti negli ultimi decenni la popolazione di Bufo bufo ha subito un notevole calo demografico dovuto principalmente agli investimenti stradali, che durante la migrazione primaverili causano vere e proprie stragi di questa specie.

Curiosità: Può deporre nel corso della sua vita in natura tra i 10 e i 12 anni, dalle 3.000 alle 6.000 uova.


Nel Parco: E' presente.

Rospo comune
Rospo comune
(foto di: Silvia Zaccaria)
 
Rospo comune
Rospo comune
(foto di: Eugenio Ferrari)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio