Logo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Parco » Prodotti tipici e ricette » Ricette tradizionali

Pizza sotto ajo coppo

I piatti della cucina popolare trebana erano impostati su ingredienti semplici, autoprodotti e tipici della cultura agro-pastorale del luogo, tutti i nuclei familiari avevano animali da cortile ed un piccolo orto per soddisfare le necessità della famiglia, molto spesso numerosa.
La coltivazione di grano e granturco per coloro che non godevano di terreni propri, veniva fatta con il sistema della mezzadria e al contadino non rimaneva poi così tanto per riempire "l'arca".
Comunque granturco e grano, che venivano macinati nei mulini sul fiume Aniene, erano la base per tutti i primi piatti, costituiti da polenta, pizza sotto ajo coppo, sagne nere, sagna e fagioli e quadrucci con i legumi.
Tutte le paste preparate quotidianamente erano semi integrali e prive di uova, in quanto quest'ultime rappresentavano merce da scambiare o vendere nei paesi limitrofi; fettuccine, tagliolini e capellini da brodo erano il piatto delle feste e delle cerimonie.

Pizza sotto ajo coppo
Farina di granturco 1 Kg acqua ½ litro sale q.b
Prendere la farina di granturco setacciare leggermente per togliere la semola in eccedenza, metterla in una ciotola capiente, aggiungere una spolverata generosa di sale fino, miscelare un pochino poi cominciare ad impastare aggiungendo l'acqua un poco alla volta.
L'impasto deve risultare compatto ma non duro, lavorare un pochino e formare una palla.
Spostare la legna e rimuovere la brace e la cenere dalla base del camino che dovrà risultare molto calda; prendere la palla formata precedentemente con l'impasto, adagiarla e con l'aiuto delle mani schiacciarla dandole una forma rotanda-ovale dello spessore di due dita circa, le stesse che resteranno impresse sulla pizza.
Coprire con il coppo in ferro e rifare il fuoco sopra con la legna e la brace precedentemente spostate avendo cura di distribuirla su tutta la superficie del coppo; la pizza cuocerà sotto con il calore rilasciato dalla base e sopra con il calore della brace accesa.
Dopo una mezz'oretta circa di cottura, risulterà croccante fuori e pastosa all'interno, si accompagna sempre con broccoli locali, salsicce e pancetta.
E' un piatto povero tipicamente invernale che ben si sposa con vino rosso ed una bella compagnia.

Pizza sotto ajo coppo
Pizza sotto ajo coppo
(foto di: Paolo De Carli)
Pizza sotto ajo coppo
Pizza sotto ajo coppo
(foto di: Paolo De Carli)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2020 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio