Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio » Beni culturali

Santa Maria della Portella

Come indica il nome, sorge alle porte del paese, in un bosco di lecci, in posizione isolata a dominio della Valle dell'Aniene. La chiesetta ad una sola navata con sacrestia retrostante in parte cavata nella roccia, presenta un piccolo campanile a vela in cui venne posta nel 1796 una campanella. Presenta un solo altare dedicato alla Madonna.

La chiesa fu istituita nel 1702 dai padri gesuiti "in occasione delle sante missioni che fecero in detta terra"; ma la sua costruzione potrebbe porsi tra il 1514 e la fine degli anni '60.
Non è l'unica ad essere mantenuta da una confraternita (del SS nome di Maria) e pertanto ufficiata in occasione della festa titolare.
Qui si venera un'antica statua in terracotta della Madonna cl Bambino. L'impianto è ad aula e "troppo piccola per il culto", molto semplice ed essenziale sia nelle forme che nell'ornato.

Comune: Cervara di Roma (RM) | Regione: Lazio | Localizza sulla mappa
Santa Maria della Portella
Santa Maria della Portella
(foto di: Comunità Montana dell'Aniene)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio