Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio » Fauna » Schede

Grillo campestre

Gryllus campestris Linnaeus

Classe: Insetti (Insecta)

Ordine: Ortotteri ()

Famiglia: ‎ (Gryllidae)

Il grillo campestre (Gryllus campestris Linnaeus, 1758) è un grande grillo nero, tozzo, lungo fino a 2 centimetri e mezzo. Lo si sente cantare per tutta l'estate, di giorno e di notte, sulle praterie del Parco dei Monti Simbruini.  Sbuca dal terreno per cantare sulle distese prative e al minimo segnale di pericolo scompare di nuovo sottoterra. Bisogna avvicinarsi pian pianino per vederlo all'opera. Modula versi forti e melodiosi, un "cri" che si ripete con la frequenza di circa 1-4/sec. E' il maschio che canta per richiamare la femmina, nelle sue vicinanze emette il canto di corteggiamento: un fruscio continuo alternato con frequenti schiocchi. Si affaccia dalla sua tana, un cunicolo obliquo scavato nel terreno lungo circa 10-20 cm, e si posiziona all'entrata, in genere nei pressi di un ciuffo d'erba o un sasso, dove si trova un piccolo spiazzo ripulito dalle erbe, la sua arena di canto. Il canto è prodotto dallo sfregamento delle tegmine, il primo paio di ali rigide caratteristiche degli ortotteteri e specializzate per il canto nelle famiglia dei Gryllinae. Dopo l'accoppiamento la femmina con il lungo ovodepositore, che consente agilmente anche ad un occhio inesperto di distinguerla dal maschio, depone nel terreno, una per volta, circa 500-600 uova che si schiudono dopo circa un mese. Le larve svernano nel suolo a circa 20-40 cm di profondità e gli adulti cominciano a riapparire in maggio. E di nuovo durante l'estate canteranno una nuova stagione di amore, sfuggendo alle volpi che, con grandi salti da ferme, tenteranno di catturarli alla luce del tramonto.  

Grillo campestre
Grillo campestre
(foto di: I. Guj)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2021 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio