Logo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Parco » Prodotti tipici e ricette » Ricette tradizionali

Fettuccine con rigaglie di pollo

Un primo piatto ricco e saporito!

Se un tempo cucinare le rigaglie di pollo era una neces­sità, visto che si dovevano impiegare le interiora, oggi è divenuta una sciccheria. Con la scusa di riscoprire i sapori perduti dell'antica e povera cucina contadina, si può presentare un buon ragù il cui costo è senz'altro ridotto.

Le fettuccine con rigaglie di pollo sono un primo piatto ricco e saporito, perfetto per chi ami i sapori rustici e veraci e voglia scoprire i piatti della cucina romana. Appartenenti alla famiglia delle frattaglie, le rigaglie di pollo sono considerate, come la maggior parte delle interiora, un ingrediente povero, capace però di insaporire paste o di diventare un secondo economico ma decisamente nutriente e gustoso. Le rigaglie di pollo sono particolarmente apprezzate e utilizzate, soprattutto se cucinate in umido o trasformate in patè per insaporire pane e crostini.
Realizzare le fettuccine con rigaglie di pollo è decisamente semplice: vi basterà cuocere le frattaglie con poco olio e poco burro, aggiungere qualche foglia di maggiorana, per donare al piatto aromaticità e, solo in un secondo momento, versare il sugo di pomodoro.
È bene ricordare che le rigaglie di pollo presentano un tempo di cottura abbastanza elevato: è infatti necessario farle cuocere per circa 40-50 minuti. Potete scegliere di usare la pasta già pronta o realizzarla in casa, l'importante è scolarla al dente: in questo modo la mantecatura non rischia di compromettere il risultato finale del piatto.

Preparazione
Tagliate le rigaglie a cubetti; schiacciate lo spicchio d'aglio con il palmo della mano. In una casseruola capiente versate poco olio extra vergine d'oliva, 20 g di burro, la maggiorana e fate insaporire per qualche istante. Aggiungete le rigaglie, mescolate e, una volta assorbito il liquido, sfumate con il vino.
Versate la salsa di pomodoro, poca acqua e continuate la cottura per circa 40-50 minuti. In una seconda casseruola portate a bollore abbondante acqua e cuocete la pasta.
In una padella antiaderente versate la salsa, poca acqua di cottura e le fettuccine ancora al dente. Mantecate per qualche minuto, aggiungete il burro rimanente e continuate a mantecare ancora.

Buon appetito!

Fettuccine con rigaglie di pollo
Fettuccine con rigaglie di pollo
(foto di: Parco Naturale Regionale Monti Simbruini)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2021 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio