Logo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Parco » Prodotti tipici e ricette » Ricette tradizionali

Salame del Re

Il Salame del Re, prodotto tradizionale della Valle dell'Aniene ed, in particolare, del territorio di Subiaco, prende le sue origini tra il '700 e '800, quando veniva prodotto esclusivamente per essere consumato dalle classi nobili, essendo il cioccolato, all'epoca, un prodotto alimentare pregiato e costosissimo proibito, pertanto, ai ceti medio bassi. Mantiene tale denominazione anche quando, più tardi, diventerà il dolce più consumato in occasioni importanti quali battesimi e matrimoni. Anche l'Artusi ne da una ricetta con il nome di salame inglese. Ancora oggi è considerato un prodotto di pregiata fattura e dal gusto inimitabile.
Pan di spagna arrotolato farcito con cioccolata o marmellata.

Gli ingredienti previsti per la preparazione del pan di spagna sono:
300 gr di farina, 300 gr di zucchero, 6-10 uova, il succo o la scorza di un limone, ed eventualmente una bustina di lievito in polvere per dolci.
Il ripieno è costituito da cioccolata o marmellata.
Il peso va da 0,700 a 1,200 e la produzione annuale va dai 15.000 ai 30.000 pezzi.

Preparazione:
Montare separatamente gli albumi a neve e i tuorli con lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Unire poi i due composti e aggiungere la farina e il lievito passati al setaccio; lavorare bene il tutto. Imburrare una teglia (rettandolare o quadrata) da forno e rovesciarvi l'impasto. Infornare in forna preriscaldato (200/220°) per circa 10 minuti. Togliere dal forno e rovesciare il pan di spagna su un panno umido e cosparso di zucchero poi spalmarvi sopra la nutella.
Arrotolare velocemente e rimettere in forno per 5 minuti circa. Servire freddo!

Salame del Re
Salame del Re
(foto di: Parco Monti Simbruini)
Logo del Parco
© 2020 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio