Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio » Vegetazione

Erbe aromatiche, Officinali e Commestibili

"Se accanto alla biblioteca hai l'orto, non ti mancherà nulla" sosteneva Marco Tullio Cicerone.

Ed è davvero così: per i nostri nonni e bisnonni era la normalità prendere dall'orto, dal giardino di casa o dalla natura direttamente, prima ancora che nella bottega del paese, gli ingredienti e gli odori per preparare pasti, curarsi e non solo.
Per le persone che abitavano in campagna, in particolare, era usuale utilizzare anche altri alimenti che crescevano spontaneamente nei campi e nei boschi dietro casa.
Quanti di noi hanno avuto la fortuna di passeggiare con i nonni e raccogliere erbe selvatiche come la melissa, il finocchio, il tarassaco o la cicoria?
Sono consuetudini che abbiamo perso e che oggi ci appaiono desuete, come se appartenessero persino ad un'altra epoca: il rischio di una cultura contadina che sarà via via dimenticata è molto alto.

Qui alcuni suggerimenti, riconoscimenti ed  utilizzazioni di erbe spontanee.

Logo del Parco
© 2020 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio