Logo del Parco
Condividi
Home » Territorio

Rilevanze ambientali

Il Parco è caratterizzato da molteplici ambienti i quali danno vita ad una ricchissima biodiversità

Il territorio, prevalentemente montuoso, è caratterizzato dalla presenza di due corsi d'acqua: il fiume Aniene, che nasce in uno dei luoghi più suggestivi del Parco in località Fiumata nel Comune di Filettino (Fr), e il torrente Simbrivio, che ha origine poco a monte dell'abitato di Vallepietra (Rm) sotto il santuario della SS.Trinità. Ai due fiumi fanno da contorno le montagne del sistema orografico dei Simbruini: le vette del Monte Viglio (2156 m) e del Monte Tarino (1961 m), il Monte Autore (1855 m) da cui si gode uno spettacolo particolarmente suggestivo e il Monte Cotento (2015 m) che domina l'abitato di Filettino. La catena montuosa è interrotta da vari pianori di origine carsica, aree pianeggianti circondate da pendici ammantate di faggete, dove non è raro trovare doline ed inghiottitoi che testimoniano il lavoro secolare dell'acqua sulla matrice rocciosa. Presenti anche molte grotte: La Grotta dell'Inferniglio nel comune di Jenne (Rm), il Pozzo del Gelo a Camerata Nuova (Rm) e Grotta Stoccolma a Campaegli nel comune di Cervara di Roma (Rm) ne sono un esempio. Tra i piani carsici più interessanti si segnalano quelli di Camposecco, Campaegli, Campo Buffone, Fondi e Ceraso.

Trovati 14 risultati.
Area Faunistica del Cervo
Cervara di Roma (RM)
Campo Staffi
Filettino (FR)
Camposecco
Camerata Nuova (RM)
Cascata di Trevi nel Lazio
Trevi nel Lazio (FR)
Grotta Stoccolma
Cervara di Roma (RM)
Monte Autore
Subiaco (RM)
Monte Viglio
Filettino (FR)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2021 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio