Logo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Parco

Cosa fare

Il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini offre molteplici occasioni di vivere appieno il rapporto genuino e sincero con la natura, la cultura, le tradizioni e i diversi ambienti che lo caratterizzano.
  • Visite e attività presso Centri Visita del Parco, musei, Area faunistica
  • escursioni a piedi seguendo gli itinerari ecoturistici; passeggiate a cavallo; gite in bicicletta e in canoa, laboratori del gusto e dei mestieri
  • escursioni con gli sci da fondo o con le ciaspole; visite guidate ai paesi del Parco
  • programmi di volontariato

Una volta arrivati nel Parco è consigliabile conoscere la natura facendo soprattutto escursioni a piedi. Solo così si può percepire la presenza degli animali, osservare gli ambienti naturali e godere del contatto con la natura. Una regola importante è quella di camminare nel più assoluto silenzio, da soli o in piccoli gruppi; oppure, meglio ancora, partecipare alle escursioni guidate e alle attività organizzate dal Parco o in collaborazione con associazioni del posto. Sulla carta escursionistica, disponibile presso gli Uffici di zona e i Centri Visita, sono indicati circa 105 itinerari ecoturistici, per una lunghezza complessiva superiore a 400 km. Ogni sentiero è contraddistinto sul territorio dalla segnaletica internazionale rosso/bianco/rosso con il numero del sentiero.

Di seguito alcuni link utili per poter svolgere diverse attività:

Comuni del Parco:

Associazioni Proloco:

Associazioni:

Trekking ai Campitelli
Trekking ai Campitelli
(foto di: PR Monti Simbruini)
Cavalli verso il Fontanile
Cavalli verso il Fontanile
(foto di: Antonello Bianchi)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2021 - Ente Parco Naturale Regionale Monti Simbruini
V. dei Prati, 5 - 00020 Jenne (RM) - Tel 0774/827219-21 - Fax 0774/827183
E-mail: monti.simbruini@simbruini.it - Posta certificata - CF 94006850583
Regione Lazio